Georg Staehelin

Georg Staehelin, nato a Basilea nel 1942, frequenta il corso di grafica tenuto da Armin Hofmann e Emil Ruder (1958–1963) alla scuola professionale di Basilea. Lavora dal 1963 al 1964 con Gérard Ifert a Basilea e Parigi, dal 1964 al 1966 presso Total Design ad Amsterdam e fino al 1969 da Crosby/Fletcher/Forbes a Londra. Tornato in Svizzera Staehelin apre lo studio Pentagram Design di Zurigo, che dirige fino al 1977. Contemporaneamente insegna al corso professionale di fotografia della Scuola d'arte applicata di Zurigo fino al 1990. Dal 1977 lavora nel proprio studio di design visivo. Tra i suoi lavori più significativi spiccano i manifesti per il Museum für Gestaltung (museo d'arte applicata) di Basilea e Zurigo e il corporate design per Bally e Wohnbedarf di Zurigo, il mobilificio Lehni e l’azienda di moda di San Gallo Akris. Occasionalmente Staehelin aumenta la precisione dei suoi lavori, così da rendere il messaggio più incisivo grazie a sottili e sorprendenti incursioni nei modelli grafici della tipografia.

Georg Staehelin