Hans Tomamichel (1899–1984)

Il pittore e grafico Tomamichel è originario di Bosco Gurin. Nel 1914 inizia un tirocinio presso M. e C. Annen graph. art. Atelier a Zurigo. Nel 1925 prosegue la sua formazione come pittore a Parigi. Successivamente inizia la sua carriera come grafico autonomo a Zurigo, lavorando per committenti quali Knorr, Globus, Nestlé e clienti locali. È in questo periodo che nasce il leggendario emblema del club per bambini Fip Fop di Nestlé (1932). In seguito, Tomamichel creerà anche l’immortale «Knorrli» (1947). All’insegna della Difesa spirituale nascono opere per l’esposizione nazionale del 1939 e francobolli. Una parte importante delle creazioni di Tomamichel è costituita dai lavori compiuti per la Caritas di Zurigo. Assieme ad altri colleghi fondò l'Associazione Svizzera dei Graphici. 

Hans Tomamichel