H. U. Steger (1923–2016)

H. U. Steger nasce nel 1923 a Zurigo, dove frequenta la Scuola di arti e mestieri, nella quale più tardi formerà per ben 20 anni numerosi insegnanti di moda e tecnica. Inizialmente si fa conoscere come caricaturista del «Nebelspalter» e disegnatore satirico di «Weltwoche», «Tages-Anzeiger» e altre testate. In seguito H. U.  Steger scrive e illustra i libri per bambini «Reise nach Tripiti» (1967) e «Wenn Kubaki kommt» (1976).

Nel 1973 vince il primo premio nel primo concorso per souvenir organizzato dal Dipartimento federale dell’interno e da Heimatwerk. Nel 1997 smette di lavorare regolarmente come caricaturista politico. Per il suo ottantesimo compleanno la città di Zurigo organizza un’importante mostra dedicata alla sua opera. Dal 2006 H. U. Steger dona all’Istituto di Storia Contemporanea dell’ETH ritratti di politici e giornalisti e le sue strisce satiriche sulla politica dal 1945 al 2000. Affida alla nostra fondazione una selezione di lavori di grafica applicata e un interessante plico di disegni satirici.

H. U. Steger