Rosmarie Tissi (1937)

Rosmarie Tissi cresce in un ambiente artistico a Tayngen, nel Canton Sciaffusa. Completa il suo tirocinio come grafica presso Siegfried Odermatt a Zurigo. Dopo una collaborazione decennale, nel 1968 fonda l’atelier collettivo O&T. La sua clientela comprende tipografie, aziende di natura tra loro molto diversa, istituzioni culturali e il settore pubblico. La sua opera grafica si contraddistingue per lo stile sobrio e pulito, ma non dogmatico. L’utilizzo della scrittura per la creazione di forme può essere considerato un tratto stilistico che caratterizza l’opera di Tissi, la quale ha tuttavia compiuto sempre ripetute deviazioni dalla strada fin troppo retta dello «Swiss Style». L’artista è nota anche per la sua passione per i viaggi che l’ha portata a visitare più di 60 paesi – non per svago, ma in maggior parte per tenere conferenze e workshop presso rinomati istituti e università di tutti i continenti.

Rosmarie Tissi